Cliente: privato
Luogo: Brindisi   
Data: 2018-2020     
Superficie: 1000 + 24000 mq
Tipologia: ristrutturazione
Villa Lena
Dalla riconversione di una signorile villa degli anni ‘80 nasce una struttura ricettiva di lusso unica nel suo genere. Un luogo affascinante con una matrice ibrida di fusioni di stili architettonici derivanti dall’estro dell’architetto progettista e la personalità dei committenti. L’ispirazione di questo progetto nasce dalla storia e dalla natura della villa, ne diventa parte integrante senza volerle snaturare. Il grande ingresso, il salone e la scala centrale in legno restano i fulcri intorno a cui ruota la struttura architettonica nella sua radice e nella sua declinazione attuale. Il risultato è un ambiente ricercato che parla di uno stile classico ma contemporaneo, le finiture, le cornici, le boiserie e gli arredi sono tutti stati tutti disegnati e realizzati artigianalmente. I tessuti sono stati scelti insieme ai parati, Cole&Son e Devon&Devon, per creare ambienti unici e accoglienti.

©2020 by MiMa | Laboratorio di architettura. All rights reserved